Il russare nel sonno può essere sconfitto! Io ne sono la prova vivente…

Il russare era il mio problema più grosso da quando mi ricordo. Quello non era russare, era qualcosa di molto più forte e orribile… Non mi stupiva affatto che mia moglie se ne andasse quasi ogni notte a dormire in un’altra stanza. Spesso svegliavo e spaventavo me stesso quando russavo fortemente.

Pensavo di essere perduto, perché avevo provato di tutto e avevo chiesto dappertutto come smettere di russare:

  • Gli esperti mi consigliavano pastiglie
  • In internet ho trovato un mucchio di consigli insensati
  • Gli spray per naso otturato non facevano che irritare le narici
  • Ho provato persino i cerotti contro il russare (di nascosto perché mi vergognavo per il solo fatto di aver pensato che funzionassero)
  • I cuscini speciali contro il russare hanno “aiutato” a non russare (erano talmente scomodi che non riuscivo a prendere sonno su di essi!)

In generale, ogni mio tentativo era vano. Ad un certo punto ho cominciato a chiedere informazioni in giro sull’operazione, sebbene mia moglie sapesse che andare sotto il bisturi fosse la cosa che temevo di più. Per tale motivo mi ha ordinato lo Snore Terminator, un anello magnetico contro il russare che le aveva consigliato una sua collega.

Perché lo Snore Terminator è migliore rispetto ad altri prodotti contro il russare?

Proprio quando ho pensato che l’operazione fosse l’unica opzione, ho ricevuto il miglior regalo della mia vita. Questo piccolo anello magnetico che blocca veramente il russare.

Quando l’ho indossato per la prima volta, la mattina non riuscivo a crederci. Avevo dormito tutta la notte, non mi ero svegliato nemmeno una volta. Comunque non volevo sperarci troppo ed ho aspettato il risveglio di mia moglie. Quando finalmente si è svegliata anche lei, era fuori di sé. Per prima cosa mi ha detto che aveva dimenticato cosa significasse dormire bene. 🙂

Non riesco a valutare chi fosse più felice, io o lei. In ogni caso entrambi abbiamo percepito benefici dallo Snore Terminator dopo alcuni giorni:

  • Ho smesso di russare
  • Ci svegliavamo riposati dopo aver dormito a sufficienza
  • Eravamo di buon umore-Eravamo più concentrate
  • Io ho notato di essere anche meno distratto?!

Credo che anni di scarso sonno, di scosse nel sonno e di continui risvegli abbiano portato il mio cervello a “funzionare” peggio. Per tale ragione ero diventato sbadato, distratto, deconcentrato…

Ora tutto questo è finito!

Ricordate, le operazioni non sono l’unica soluzione. Soprattutto non sono la migliore soluzione!

Prima di avere lo Snore Terminator, mi ero informato parecchio sull’operazione. Ho letto di molte esperenze negative. Molti russatori si lamentavano di aver ripreso a russare dopo un certo tempo. Altri dicono che non li aveva aiutati affatto… e allo stesso tempo il recupero è lungo, pesante e doloroso.

Io sono contento di essermi salvato e di aver smesso di russare prima che fosse fissato il termine per l’operazione. E consiglierei a tutti di provare prima un’altra cura, meno invasiva contro il russare – questo anello contro il russare che ha aiutato me. Forse non agisce su ciascuno, ma avete la garanzia del rimborso. Così non rischierete nulla e potete invece ottenere tanto.

Spero che la mia storia aiuti qualcuno a smettere di russare!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *